Come si costruisce un Business Plan

Redazione

Il processo di business plan richiede l’individuazione e la scelta di ipotesi e criteri di redazione che debbono essere:

  • attendibili;
  • coerenti con gli obiettivi
  • realizzabili.

Responsive image

Occorre quindi prestare molta attenzione a far si che il Business Plan sia un vero e proprio strumento di gestione e non un libro dei sogni. A tal fine è necessario che esso includa l’analisi del profilo finanziario in quanto è solo questo strumento che consente di comprendere se il piano è sostenibile e profittevole.

A tal fine vi presentiamo di seguito alcuni suggerimenti utili:

  • organizzare il piano per aree aziendali (ad esempio «pianificazione delle vendite», «pianificazione della produzione», ecc.);
  • coinvolgere i collaboratori nella stesura del piano;
  • elaborare scenari «worst/best case»;
  • quantificare le risorse necessarie;
  • utilizzare la pianificazione finanziaria come strumento di controllo di gestione;
  • analizzare i rischi e le opportunità;
  • definire il contesto di riferimento;
  • osservare cosa la concorrenza;
  • aggiornare il piano in presenza di novità sostanziali.

Contenuti correlati

Pianificazione finanziaria Photo by Alvaro Reyes on Unsplash

Pianificazione finanziaria

La presente guida ha lo scopo di illustrare la natura, lo scopo e le modalità redazione e controllo della pianificazione finanziaria, ossia di quel documento che esprime…

Cos’è il punto di break even Photo by Kalen Emsley on Unsplash

Cos’è il punto di break even

Il break-even point rappresenta il punto di pareggio della propria attività, ossia il punto in cui i ricavi totali riescono a coprire tutti i costi, sia fissi che variabili. In altri termini fissa…

Business plan Photo by Andreas Klassen on Unsplash

Business plan

La presente guida ha lo scopo di illustrare la natura e lo scopo del business plan.

La realizzazione di obiettivi concreti richiede la trasposizione delle «visioni» dell’imprenditore in…