Analisi del conto economico

Redazione

Responsive image

L’analisi del conto economico è finalizzata alla verifica della capacità dell’impresa di generare reddito nelle sue diverse aree gestionali:

  • operativa (caratteristica e accessoria);
  • finanziaria;
  • straordinaria;
  • fiscale.

La suddetta ripartizione dipende dalla finalità delle operazioni aziendali. Ai fini di una corretta classificazione dei costi e dei ricavi, occorrerà quindi tenere presente la funzione svolta dagli stessi. Oltre a misurare il livello di contribuzione delle suddette aree alla produzione e distruzione del reddito, l’analisi consente di evidenziare i seguenti risultati intermedi:

  • Risultato operativo caratteristico e aziendale, denominato dagli anglosassoni EBIT (Earnings Before Interest and Taxes);
  • Risultato ordinario, ossia il risultato che include anche le componenti straordinarie e la gestione finanziaria;
  • Risultato prima delle imposte.