Salta al contenuto principale

OIC 17 - Bilancio consolidato e metodo del patrimonio netto: trattamento della differenza iniziale tra costo d’acquisto e patrimonio netto contabile della partecipata - p.160

Riferimenti OIC
SEZIONE DEL METODO DEL PATRIMONIO NETTO - VALUTAZIONE E RILEVAZIONI SUCCESSIVE
Trattamento della differenza iniziale tra costo d’acquisto e patrimonio netto contabile della partecipata
Descrizione

Terminate le rettifiche, la partecipante disporrà di una situazione patrimoniale extracontabile che evidenzia un patrimonio netto sul quale calcolare la frazione di capitale acquistata. In tal modo la partecipante è in grado di conoscere la composizione dei valori attivi e passivi della partecipata, opportunamente rettificati, tenuto ovviamente conto della frazione di capitale posseduta.
In sostanza, al termine del procedimento di rettifica sopra descritto, la partecipante è in condizione di compilare un prospetto delle differenze fra costo di acquisto della partecipazione e patrimonio netto contabile della partecipata (più esattamente, degli scostamenti rispetto ai valori contabili dei singoli componenti patrimoniali attivi e passivi) e di determinarne la natura ai fini del loro trattamento contabile.
Questo prospetto verrà utilizzato per rettificare i risultati d’esercizio della partecipata a partire dal primo bilancio successivo all’acquisto.