Fatture da emettere per beni venduti: imputazione ricavi di competenza

Per effetto del principio di competenza economica occorre rilevare i ricavi dei beni venduti indipendentemente dalla circostanza che sia stata o meno emessa la relativa fattura. Con riferimento all'IVA, per il principio di esigibilità l'imposta deve essere rilevata entro il 31/12. Le merci consegnate nel mese di dicembre, infatti, devono rientrare nella liquidazione dello stesso mese.

Numero Scrittura
160

Scritture correlate

scrittura

Emissione della fattura relativa a ricavi per beni già consegnati e rilevati nelle fatture da emettere

Per effetto del principio di competenza economica, a fine anno occorre rilevare i ricavi delle prestazioni di servizio e per la vendita di beni indipendentemente dalla circostanza che sia stata o…

scrittura

Emissione della fattura relativa a ricavi per prestazioni di servizi già effettuati e rilevati nelle fatture da emettere

Per effetto del principio di competenza economica, a fine anno occorre rilevare i ricavi delle prestazioni di servizio e per la vendita di beni indipendentemente dalla circostanza che sia stata o…

scrittura

Fatture da emettere per beni venduti: imputazione ricavi di competenza

Per effetto del principio di competenza economica occorre rilevare i ricavi dei beni venduti indipendentemente dalla circostanza che sia stata o meno emessa la relativa fattura. Con riferimento…

scrittura

Fatture da emettere per servizi prestati: imputazione ricavi di competenza

Per effetto del principio di competenza economica occorre rilevare i ricavi delle prestazioni di servizio prestate indipendentemente dalla circostanza che sia stata o meno emessa la relativa…

scrittura

Ricezione della fattura relativa a costi per materie e merci già ricevute e rilevate nelle fatture da ricevere

Può verificarsi al 31/12 che il ricevimento della merce o materie prime preceda l’arrivo della fattura che avviene nel mese di gennaio, e che alcune prestazioni di servizi, ad esempio provvigioni…