Salta al contenuto principale

OIC 4 - Fusione e scissione: 4.1. Situazione patrimoniale ex art. 2501 quater del Codice Civile e situazione patrimoniale dei patrimoni trasferiti - situazione patrimoniale della società scissa e dele società beneficiarie - Part. II Scissione

Riferimenti OIC
PARTE SECONDA: LA SCISSIONE
4 BILANCI E DOCUMENTI CONTABILI NELLA SCISSIONE
4.1. Situazione patrimoniale ex art. 2501 quater del Codice Civile e situazione patrimoniale dei patrimoni trasferiti
Descrizione

La situazione patrimoniale in oggetto, come si è visto per l’operazione di fusione, è un vero e proprio bilancio ordinario infrannuale composto da stato patrimoniale e conto economico. Pur nel silenzio del legislatore e tenuto conto della giurisprudenza e della dottrina sul punto (24), è raccomandata la presentazione della nota integrativa. Tuttavia, essa potrà avere un contenuto più snello di quello previsto dall’art. 2427 Cod. Civ., data la funzione cui assolve la situazione patrimoniale in questione. In linea di principio il contenuto minimo è quello previsto dal par. 3.5 del Principio contabile 30 sui bilanci intermedi. La situazione patrimoniale deve essere redatta sia per la società scissa che per le società beneficiarie preesistenti; non per quelle nuove che non sono state ancora costituite.
Si applicano pertanto gli stessi criteri indicati nel paragrafo 4.1. della Parte Prima.
(24) E’orientamento consolidato che il rinvio della normativa alla disciplina del bilancio d’esercizio debba interpretarsi come un completo rinvio per quanto riguarda i principi di redazione, i criteri di valutazione e la struttura e il tipo dei documenti che formano, completano o corredano il bilancio stesso.