OIC 32 - Strumenti finanziari derivati: Valutazione successiva dei criteri di ammissibilità per la contabilizzazione delle operazioni di copertura - D.19

Riferimenti OIC
APPENDICE D – RELAZIONI DI COPERTURA
OPERAZIONE DI COPERTURA APPLICABILE
Valutazione successiva dei criteri di ammissibilità per la contabilizzazione delle operazioni di copertura
Descrizione

La relazione di copertura cessa in parte (mentre la contabilizzazione delle operazioni di copertura continua per la restante parte) quando solo una sua parte cessa di soddisfare uno o più criteri di ammissibilità. Per esempio, nei casi seguenti:
a) al momento della revisione della relazione di copertura, il rapporto di copertura è rettificato in modo che parte della quantità dell’elemento coperto sia esclusa dalla relazione di copertura. In tale caso la contabilizzazione delle operazioni di copertura cessa solo per la quantità dell’elemento coperto che non fa più parte della relazione di copertura;
b) quando il verificarsi della parte della quantità dell’ elemento coperto che costituisce un’operazione programmata (o una sua componente) non è più “altamente probabile”, la contabilizzazione delle operazioni di copertura cessa solo per la quantità dell’elemento coperto il cui verificarsi non è più “altamente probabile”. Se in passato la società ha tuttavia designato coperture di operazioni programmate per poi stabilire che non era più previsto che queste si verificassero, ne viene messa in discussione la capacità di prevedere con accuratezza le operazioni programmate nei casi che implicano operazioni programmate analoghe. Questo influisce sulla valutazione dell’alta probabilità di operazioni programmate analoghe e quindi della loro eventuale ammissibilità come elementi coperti.