OIC 32 - Strumenti finanziari derivati: casi di derivati incorporati strettamente correlati allo strumento primario (da non scorporare) - C.10

Riferimenti OIC
APPENDICE C - SCORPORO DEI DERIVATI INCORPORATI
Casi di derivati incorporati strettamente correlati allo strumento primario (da non scorporare)
Descrizione

Un derivato incorporato, in cui il sottostante sia un tasso d’interesse o un indice su tassi d’interesse che possa cambiare l’importo degli interessi che sarebbero altrimenti pagati o ricevuti in caso di contratto di debito sottostante fruttifero o di contratto assicurativo, è strettamente correlato al contratto sottostante a meno che lo strumento combinato non possa essere estinto in modo tale che l’assicurato non recuperi tutto l’investimento contabilizzato o che il derivato incorporato non possa almeno raddoppiare il tasso di rendimento iniziale del contratto sottostante e risultare in un tasso di rendimento almeno doppio del rendimento di mercato di un contratto con clausole contrattuali analoghe a quelle del contratto sottostante.