Salta al contenuto principale

OIC 24 - Immobilizzazioni immateriali: motivazioni alla base delle decisioni assunte con riferimento all’emendamento emesso in data 4 maggio 2022 - n.20

Riferimenti OIC
MOTIVAZIONI ALLA BASE DELLE DECISIONI ASSUNTE
Motivazioni alla base delle decisioni assunte con riferimento all’emendamento emesso in data 4 maggio 2022
Descrizione

La direttiva 34/2013 ed il codice civile vietano la compensazione fra voci dell'attivo e del passivo e quella tra costi e i ricavi.
La direttiva 34/2013 prevede che gli Stati membri possono, in casi specifici, consentire o imporre alle imprese di effettuare una compensazione fra voci dell'attivo e del passivo, nonché fra quelle dei costi e dei ricavi, purché gli importi compensati siano indicati come importi lordi nella nota integrativa.