OIC 19 - Debiti: definizione di ristrutturazione del debito - A.3

Riferimenti OIC
APPENDICE A – OPERAZIONI DI RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO
Definizione di ristrutturazione del debito
Descrizione

Un’operazione di ristrutturazione si configura quando sono soddisfatte le seguenti condizioni:
a) il debitore si trova in una situazione di difficoltà finanziaria: la situazione di difficoltà finanziaria è dovuta al fatto che il debitore non ha, né riesce a procurarsi, i mezzi finanziari adeguati, per quantità e qualità, a soddisfare le esigenze della gestione e le connesse obbligazioni di pagamento;
b) il creditore, a causa dello stato di difficoltà finanziaria del debitore, effettua una concessione al debitore rispetto alle condizioni originarie del contratto che dà luogo ad una perdita: tale concessione accordata dal creditore, ovvero la rinuncia dello stesso ad alcuni diritti contrattualmente acquisiti nei confronti del debitore, può assumere differenti forme, a seconda delle modalità attraverso le quali viene realizzata la ristrutturazione del debito.