OIC 14 - Disponibilità liquide: le disponibilità liquide nella legislazione civilistica - art. 2435-bis c.c.

Riferimenti OIC
LE DISPONIBILITÀ LIQUIDE NELLA LEGISLAZIONE CIVILISTICA
Descrizione

prevede che nel bilancio redatto in forma abbreviata: “(..) lo stato patrimoniale comprende solo le voci contrassegnate nell’articolo 2424 con lettere maiuscole e con numeri romani (..) (comma 2); -  Nel conto economico del bilancio in forma abbreviata le seguenti voci previste dall’articolo 2425 possono essere tra loro raggruppate: - voci A2 e A3;- voci B9(c), B9(d), B9(e);- voci B10(a), B10(b),B10(c); - voci C16(b) e C16(c); - voci D18(a), D18(b), D18(c), D18(d);- voci D19(a), D19(b), D19(c), D19(d) (comma 3); -  fermo restando le indicazioni richieste dal terzo, quarto e quinto comma dell'articolo 2423, dal secondo e quinto comma dell'articolo 2423-ter, dal secondo comma dell'articolo 2424, dal primo comma, numeri 4) e 6), dell'articolo 2426, la nota integrativa fornisce le indicazioni richieste dal primo comma dell'articolo 2427, numeri 1), 2), 6), per quest'ultimo limitatamente ai soli debiti senza indicazione della ripartizione geografica, 8), 9), 13), 15), per quest'ultimo anche omettendo la ripartizione per categoria, 16), 22-bis), 22-ter), per quest'ultimo anche omettendo le indicazioni riguardanti gli effetti patrimoniali, finanziari ed economici, 22- quater), 22-sexies), per quest'ultimo anche omettendo l'indicazione del luogo in cui è disponibile la copia del bilancio consolidato, nonché dal primo comma dell'articolo 2427-bis, numero 1)” (comma 5); -  “le società possono limitare l’informativa richiesta ai sensi dell’articolo 2427, primo comma, numero 22-bis, alle operazioni realizzate direttamente o indirettamente con i loro maggiori azionisti ed a quelle con i membri degli organi di amministrazione e controllo nonché con le imprese in cui la società stessa detiene una partecipazione” (comma 6).