Margine di struttura

Redazione

Il Margine di struttura (MS) è pari allo sbilancio tra il Patrimonio netto (PNE) e le Attività immobilizzate (AIM):

MS = PNE - AIM

Questo margine ci restituisce una valutazione in termini assoluti delle condizioni li solidità aziendale.

Il Margine di struttura dovrebbe essere positivo: MS > 0. In altri termini viene sostenuto che un’impresa dovrebbe finanziare gli investimenti immobilizzati con il proprio patrimonio netto. Nella realtà si riscontra invece che parte delle attività immobilizzate sono finanziate con passività a medio-lungo termine.

L’interpretazione del suo valore è la seguente:

  • MS > 0 assume un significato positivo; il patrimonio netto (PNE) è in grado di far fronte al fabbisogno finanziario durevole rappresentato dalle attività immobilizzate (AIM). Inoltre, essa finanzia una parte delle necessità a breve con fonti di medio lungo termine;
  • MS < 0 assume un significato negativo; parte delle attività immobilizzate sono state finanziate con passività a medio-lungo termine.

Responsive image

Responsive image

Contenuti correlati

Come si effettua l’analisi per margini Photo by Brandon Wong on Unsplash

Come si effettua l’analisi per margini

Ai fini dell’analisi dello stato patrimoniale occorre determinare preliminarmente i margini più rilevanti che emergono dal confronto tra l’attivo (gli impieghi) e il passivo (le fonti) di bilancio…