Margine di liquidità netta

Redazione

Alcuni autori utilizzano una nozione di liquidità che include anche i debiti finanziari a breve definita Margine di liquidità netta (MLN). Questa nozione si avvicina a quella anglosassone di liquidità e mezzi equivalenti che include con segno negativo anche gli scoperti bancari rimborsabili a vista che formano parte integrante della gestione della liquidità dell’impresa.

Il Margine di liquidità netta è il seguente:

MLN = LIQ - DFB

Contenuti correlati

Come si effettua l’analisi per margini Photo by Brandon Wong on Unsplash

Come si effettua l’analisi per margini

Ai fini dell’analisi dello stato patrimoniale occorre determinare preliminarmente i margini più rilevanti che emergono dal confronto tra l’attivo (gli impieghi) e il passivo (le fonti) di bilancio…