Salta al contenuto principale

Indici di allerta

Redazione

Il secondo comma dell’articolo 13 del Codice della Crisi e dell’insolvenza d’impresa assegna al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili il compito di elaborare gli indici che rappresentano gli strumenti per rilevare gli «squilibri di carattere reddituale, patrimoniale o finanziario, rapportati alle specifiche caratteristiche dell’impresa e dell’attività imprenditoriale svolta dal debitore, tenuto conto della data di costituzione e di inizio dell’attività».