Clausole generali, principi generali e criteri di valutazione del bilancio degli enti del terzo settore

Redazione

La predisposizione del bilancio d'esercizio è conforme alle clausole generali, ai principi generali di bilancio e ai criteri di valutazione di cui, rispettivamente, agli articoli 2423 e 2423-bis e 2426 del codice civile e ai principi contabili nazionali, in quanto compatibili con l'assenza dello scopo di lucro e con le finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale degli enti del Terzo settore.

L'ente dà atto nella relazione di missione dei principi e criteri di redazione adottati.

La redazione del rendiconto per cassa è ispirata ai principi e ai criteri sopra richiamati, in quanto applicabili.

Contenuti correlati

Schemi di bilancio del terzo settore Photo by Dimitri Houtteman on Unsplash

Schemi di bilancio degli enti del terzo settore (ESG)

I modelli di bilancio per gli enti del terzo settore (ESG) sono stati pubblicati con DM del 5 marzo 2020 (in GU n. 102 del 18 aprile 2020).

Le disposizioni prevedo che gli enti del terzo…