Primi dieci

scrittura

Versamento deposito cauzionale

Il versamento di un deposito cauzionale rappresenta una immobilizzazione finanziaria verso altri oltre l'esercizio successivo.

scrittura

Emissione nota di addebito

Il fornitore emette una nota di addebito quando, in base agli accordi contrattuali, una o più delle fatture emesse deve subire una aumento dell’imponibile o anche della sola IVA. Questo di norma avviene in caso di errori di fatturazione, di mancati sconti o di accordi contrattuali vari.
Indipendentemente dall'esercizio di rilevazione occorre rilevare il ricavo per natura.

scrittura

Riporto a nuovo della perdita d'esercizio

La perdita d'esercizio è riportata a nuovo.

scrittura

Emissione nota di accredito oltre l'esercizio di competenza

Il fornitore emette una nota di accredito quando, in base agli accordi contrattuali, una o più delle fatture emesse deve subire una diminuzione dell’imponibile o anche della sola IVA. Questo di norma avviene in caso di errori di fatturazione, di mancati sconti o di accordi contrattuali vari.
Se l'operazione di rettifica avviene quando l'esercizio di competenza è già stato…

scrittura

Acquisti di materie prime, sussidiarie e di consumo sul mercato nazionale soggette ad Iva

Acquisti di materie prime, sussidiarie e di consumo finalizzato all'inserimento nel ciclo produttivo.
Per l'acquisto sul mercato nazionale occorre considerare la loro diversa natura e l'assoggettabilità all'IVA.
Per le imprese industriale le materie prime rappresentano la materia fondamentale di cui si compone il prodotto finito. Sono quindi la base fondamentale…

scrittura

Copertura delle perdite con versamento dei soci

La perdita d'esercizio è coperta un versamento da parte dei soci

scrittura

Scrittura del distaccante: rimborso spese personale distaccato che non configura servizio

Dal punto di vista contabile occorre distinguere le operazioni di semplice distacco di personale (fuori campo IVA), da quelle complesse, ossia che configurano un servizio (soggette a IVA).

scrittura

Giro a conto economico del pro-rata Iva indetraibile

Nel caso di un’impresa che svolge sia operazioni imponibili sia operazioni esenti e che effettua la liquidazione dell’IVA applicando il pro-rata ex art.19 bis, D.P.R.633/72 occorre provedere nel modo seguente:
- le registrazioni relative alle vendite e agli acquisti avvengono nei modi ordinari;
- al momento della liquidazione periodica dell’Iva viene rilevata la quota dell’Iva su…

scrittura

Registrazione dei contributi Enasarco a carico dell'impresa e a carico dell'agente

Registrazione dei contributi Enasarco relative a provvigioni sulle vendite a carico dell'impresa e a carico dell'agente.
Il conto Debiti verso ENASARCO rileva il debito nei confronti dell'Enasarco per i contributi sia a carico dell'agente sia a carico ell’impresa. Il conto Debiti verso fornitori per fatture ricevute rileva, in dare, il contributo a carico dell'…

scrittura

Emissione di un assegno circolare con addebito in conto corrente

Con l'assegno circolare la banca si impegna a pagare a vista al beneficiario la somma indicata sul titolo. L’importo viene trattenuto al richiedente mediante un addebitato in conto corrente. In questo caso occorre rilevare l'entrata dell'assegno in contropartita dell'uscita dal deposito bancario.