Primi dieci

scrittura

Versamento deposito cauzionale

Il versamento di un deposito cauzionale rappresenta una immobilizzazione finanziaria verso altri oltre l'esercizio successivo.

scrittura

Emissione nota di addebito

Il fornitore emette una nota di addebito quando, in base agli accordi contrattuali, una o più delle fatture emesse deve subire una aumento dell’imponibile o anche della sola IVA. Questo di norma avviene in caso di errori di fatturazione, di mancati sconti o di accordi contrattuali vari.
Indipendentemente dall'esercizio di rilevazione occorre rilevare il ricavo per natura.

scrittura

Emissione nota di accredito oltre l'esercizio di competenza

Il fornitore emette una nota di accredito quando, in base agli accordi contrattuali, una o più delle fatture emesse deve subire una diminuzione dell’imponibile o anche della sola IVA. Questo di norma avviene in caso di errori di fatturazione, di mancati sconti o di accordi contrattuali vari.
Se l'operazione di rettifica avviene quando l'esercizio di competenza è già stato…

scrittura

Riporto a nuovo dell'utile d'esercizio

Nel caso in cui il risultato d'esercizio sia positivo, esso può assumere le seguenti destinazioni: accantonato a riserve, copertura di perdite pregresse, distribuito ai soci come dividendo o rioprtato a nuovo. La disciplina della destinazione degli util varia a seconda della tipologia di impresa.

scrittura

Acquisti di materie prime, sussidiarie e di consumo sul mercato nazionale soggette ad Iva

Acquisti di materie prime, sussidiarie e di consumo finalizzato all'inserimento nel ciclo produttivo.
Per l'acquisto sul mercato nazionale occorre considerare la loro diversa natura e l'assoggettabilità all'IVA.
Per le imprese industriale le materie prime rappresentano la materia fondamentale di cui si compone il prodotto finito. Sono quindi la base fondamentale…

scrittura

Pagamento dei dividendi

Nel pagamemento dei dividendi occorre considerare l'eventuale ritenuta fiscale da applicare.

scrittura

Chiusura dei conti di conto economico e rilevazione del risultato dell'esercizio

La chiusura dei conti si effettua rilevando in Avere i conti con saldo Dare e in Dare i conti con saldo Avere.

Occorre poi rilevare i conti patrimoniali Utile dell'esercizio e Perdita dell'esercizio che sono alternativi: il conto Utile dell'esercizio (rilevato in Avere) viene utilizzato se il totale dei ricavi (chiusi in Dare) eccede il totale dei costi (chiusi in Avere); il conto…

scrittura

Chiusura dei conti con saldo Avere

Chiusura dei conti con saldo Avere in contropartita del conto Bilancio di chiusura.

scrittura

Ricezione nota di accredito oltre l'esercizio di competenza

Il cliente riceve una nota di accredito a rettifica di una errata fatturazione di acquisto. Se l'operazione di rettifica avviene quando l'esercizio di competenza è già stato chiuso si rileva una sopravvenienza attiva.

scrittura

Incasso fattura clienti in contrassegno

La scrittura esamina il caso del pagamento in contrassegno che prevede l'addebito del conto Crediti verso clienti in contrassegno e l'accredito del conto Crediti per fatture emesse.