VENDITA CESPITE

locatelli1
forum

Buongiorno, dopo la vendita di un cespite il commercialista mi richiede di rilevare il mastrino dal quale stornarli e il relativo fondo. Cosa significa in parole povere? Grazie

Forum

Commenti

Poichè il costo di acquisto di un cespite è rilevato in DARE del relativo conto dell'attivo e in AVERE del conto acceso ai Fondi di ammortamento, stornare un cespite e il relativo fondo nel caso di vendita significa contabilizzare:

  • in DARE il totale degli ammortamenti contabilizzati
  • in AVERE il costo di acquisto;

L'eventuale differenza (costo - fondo ammortamento) rappresenta il valore di libro del cespite che va confrontato con il ricavo della vendita.

Potremo avere:

Valore di libro > Prezzo di vendita = Plusvalenza

Valore di libro < Prezzo di vendita = Minusvalenza

Le plusvalenze e minusvalenze derivanti da fatti estranei all’attività ordinaria dell’impresa sono rilevata, rispettivamente, tra gli altri proventi e gli oneri diversi di gestione (voci A5 e B14 del conto economico).

Guarda l'esempio di "Alienazione cespiti strumentali con rilevazione di una plusvalenza": https://www.ragioneria.com/it/scrittura-contabile/alienazione-cespiti-strumentali-rilevazione-una-plusvalenza.