Attivo dello stato patrimoniale civilistico

FILIBERTO BATTISTI
forum

Salve, una attività artigiana avviata da molti anni come la mia decide di redigere un bilancio civilistico (pur non essendone obbligata).

Non so come far quadrare le attività con le passività e tantomeno far quadrare lo S.P. con il C.E.

All'avvio e durante i primi esercizi il capitale apportato consiste essenzialmente in immobilizzazioni materiali e un conto corrente bancario attivo (ancora per poco) in commistione con il patrimonio familiare.

Successivamente ho separato i conti bancari.

L'attuale prospetto riporta le rilevazioni dal 2016 e ho ricostruito il valore degli acquisti in macchinari e attrezzature e scritti in S.P. esclusivamente per le quote di ammortamento fisse considerando la loro vita utile coincidente con la mia età presunta di pensionamento nel 2028.

Cosa debbo scrivere nella sezione dell'attivo?

Forum

Commenti

Sulla base delle informazioni disponibili, io procederei redigerendo il bilancio iniziale al 1/1/2021.

A tal fine occorre registrare alcuni dati che ipotizziamo essere i seguenti:

  • Immobilizzazioni materiali (costo di acquisto): 50.000 euro
  • Ammortamenti immobilizzazioni materiali fino al 31/12/2020: 10.000 euro
  • Immobilizzazioni materiali al netto degli ammortamenti al 31/12/2020: 40.000 euro
  • Conto corrente al 31/21/2020: 8.000 euro
  • Attrezzature (costo di acquisto) 15.000 euro
  • Ammortamenti attrezzature fino al 31/12/2020: 10.000 euro
  • Attrezzature al netto degli ammortamenti: 5.000 euro

Bilancio di apertura al 1/1/2021

  • Attivo Immobilizzazioni materiali                    40.000 euro
  • Attrezzature                                                     5.000 euro
  • Conti correnti attivi                                           8.000 euro
  • TOTALE ATTIVO                                           53.000 euro
  • Patrimonio netto                                            53.000 euro
  • TOTALE PASSIVO e PATRIMONIO NETTO 53.000 euro

Si procederà poi alla contabilità del 2021 rilevando sia i movimenti di conto economico sia quelli patrimoniali secondo i principi contabili.

Buon lavoro!